di Alberto Premici – Pubblichiamo l’ultimo report sulla situazione dei positivi e delle persone in quarantena nella provincia di Ascoli Piceno.

Numeri preoccupanti nelle Marche e in diverse zone d’Italia, sempre più interessate dal diffondersi delle nuove e più pericolose varianti del virus.

Si teme che, da domani, la nostra regione possa tornare in “zona arancione”, insieme a Lombardia, Lazio, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia e Piemonte.

Le nuove misure si renderanno necessarie per scongiurare il rischio di una terza ondata che, a detta di esperti virologi e statistici, potrebbe essere la più pericolosa.

Buone notizie solo per la Valle d’Aosta che potrebbe essere la prima regione d’Italia a tornare in “zona bianca”.

I dati dell’ultimo bollettino sui dati nazionali, segnala 13.762 nuovi casi e 347 decessi.

Sale il tasso di positività: sono stati 288.458 i tamponi effettuati (ieri erano stati 294.411), con un tasso del 4,8% (ieri 4,1%). 

Ad oggi gli attualmente positivi al coronavirus sono 384.501 (-4.363), mentre i dimessi o guariti sono 2.286.024 (+17.771).

Le vittime totali, invece, sono 94.887.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: