Covid Marche, si allarga la zona rossa

Dopo Ancona e Macerata, da mercoledì anche le province di Pesaro e Fermo entreranno in zona rossa, con tutte le limitazioni del caso.

A comunicarlo il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro: “A seguito di una riunione appena terminata tra i sindaci del territorio, l’assessore regionale Saltamartini e l’Asur Marche, ci è stata ufficializzata la decretazione da parte della Regione della zona Rossa per la provincia di Fermo (oltre che quella di Pesaro) da mercoledì (incluso) fino a domenica (inclusa): la decisione è stata presa non in base ai numeri attuali ma per il trend di aumento registrato nell’ultima settimana sul territorio.

Do immediatamente questa notizia poichè la zona rossa comprende la chiusura di ogni scuola di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, siano essi pubblici o privati”.

Sembra inevitabile che anche il Piceno segua la stessa sorte, visiti i numeri preoccupanti della terza ondata pandemica nella nostra regione.

(ap)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: