Covid Marche, scende ancora l’indice Rt ora a 0,69, media nazionale 0,81

di Alberto Premici – L’Rt, indice che quantifica il numero di persone che possono essere contagiate da una sola persona, scende ancora nella nostra regione. Questo l’elenco di tutti i valori regione per regione:

Abruzzo 0.84, Basilicata 1.24, Calabria 1.03, Campania 0.92, Emilia Romagna 0.73, Friuli 0.61, Lazio 0.78, Liguria 0.82, Lombardia 0.72, Marche 0.69, Molise 1.49, Piemonte 0.66, Provincia di Bolzano 0.75, Provincia di Trento 0.77, Puglia 0.8,4 Sardegna 0.97, Sicilia 1.12, Toscana 0.88, Umbria 0.89, Valle  d’Aosta 0.94, Veneto 0.71. Rt medio nazionale si attesta a 0,81.

La situazione resta tuttavia in stato di allerta, come confermato dal presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, dott. Silvio Brusaferro: “Il quadro rimane impegnativo perché l’incidenza rimane elevata e le terapie intensive sono ancora in sovraccarico. Quindi ridurre i casi e progredire con la campagna di vaccinazione sono i due assi su cui ci si deve muovere. È fondamentale la cautela e la gradualità nella gestione dell’epidemia”. 

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4374 tamponi: 2297 nel percorso nuove diagnosi (di cui 718 nello screening con percorso Antigenico) e 2077 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 12,5%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 287 (55 in provincia di Macerata, 29 in provincia di Ancona, 94 in provincia di Pesaro-Urbino, 43 in provincia di Fermo, 53 in provincia di Ascoli Piceno e 13 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (41 casi rilevati), contatti in setting domestico (86 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (93 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (8 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (3 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (9 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 caso rilevato).

Per altri 45 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 718 test e sono stati riscontrati 43 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%.

Offida: 22 casi positivi e 40 cittadini in quarantena.

© Copyright - OFFIDA.info