Covid Marche, in rialzo i casi positivi

Nelle Marche si registra il terzo aumento consecutivo di ricoveri per Covid-19: sono 12 i nuovi degenti (78 in totale). Crescono anche i contagi secondo quanto comunicato dal Servizio Sanità della Regione (259) con un’incidenza su 100mila abitanti di 74,26 (ieri era 70,66). I casi ripartiti per provincia sono: Ancona (67), Macerata (60), Pesaro Urbino (47), Fermo (40) e Ascoli Piceno (16). 23 i casi da fuori regione.

Nessun decesso in 24 ore e il totale di vittime nelle Marche rimane 3.045. Il numero di tamponi eseguiti nell’ultima giornata è 3.293 (1.722 nel percorso diagnostico di screening e 1.571 nel percorso guariti), a cui si aggiungono 565 test rapidi antigenici (25 casi rilevati); la percentuale di positività tra i tamponi del percorso diagnostico è del 15%.

Il numero di terapie intensive è di 11 pazienti mentre crescono quelli in terapia semintensiva (+7) e nei reparti non intensivi (+5). Le quarantene sono 4.133 (-3) mentre i guariti/dimessi salgono a 103.277 (+80).

In Italia: 7.548 i positivi nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 6.076. Sono invece 59 le vittime in un giorno, stabile rispetto alle 60 di ieri. Sono 244.420 i tamponi molecolari e antigenici effettuati. Ieri erano stati 266.246. Il tasso di positività è del 3,09%, in aumento rispetto al 2,28% di ieri. 499 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, cinque in meno rispetto a ieri.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info