Covid, la situazione nelle Marche, Piceno e Offida. Asur: “Fate la terza dose”.

di Alberto Premici – I dati ufficiali relativi alla pandemia non sono confortanti per la nostra regione, come in molte altre zone d’Italia, dove oggi si registrano complessivamente 5.144 nuovi casi e un tasso di positività al 2,1%.

Altro dato preoccupante è l’accelerazione dei contagi tra gli operatori sanitari italiani, che in soli due mesi sono cresciuti del 192%. Tuttavia la situazione in termini di occupazione dei posti in area medica o in terapia intensiva, è buona in larga parte delle strutture sanitarie italiane.

Nelle Marche i nuovi positivi al Covid nelle 24h, sono 99 con un tasso d’incidenza che sale a 100,97 su 100mila abitanti. I ricoveri nelle strutture sanitarie marchigiane sono 93 (+13 rispetto a ieri), di cui 23 in terapia intensiva (+3).

Purtroppo si apprende di un nuovo decesso a Chiaravalle, che porta a 3.123 il numero complessivo di morti. La positività è al 9,3% su 1.060 tamponi analizzati del percorso diagnostico screening (1.783 il totale dei processati).

I nuovi casi sono così distribuiti: 46 a Pesaro Urbino, 27 in Ancona, 17 a Macerata, 6 a Fermo, 2 ad Ascoli Piceno e 1 caso fuori regione.

Questi numeri, a meno di un’inversione di tendenza entro pochi giorni, stanno spingendo la nostra regione verso la zona gialla e alimentano la preoccupazione, soprattutto nel mondo della sanità regionale, confermata dall’appello del direttore generale dell’Azienda Sanitaria Unica Regionale Marche, Nadia Storti: “Siamo preoccupati per la fascia d’età 40-59 anni. Fate la terza dose o rischiamo il collasso”.

Intanto ad Ascoli Piceno, a seguito dell’aumento dei contagi a livello provinciale, (8% sui tamponi effettuati), è stata disposta la riapertura della Rianimazione Covid all’Ospedale Mazzoni con 6 posti letto.

San Benedetto è a quota 150 positivi, mentre Ascoli ne conta 34, 45 Roccafluvione, 43 a Grottammare e 34 a Castignano. Offida resta su livelli contenuti con 5 positivi e 20 persone in quarantena.

Questa al momento la situazione in tutti i 33 comuni della provincia di Ascoli Piceno (10 dei quali con 0 positivi):



Acquasanta Terme


AP


15/11/2021
quarantene

Inferiori a 5
positivi

0


2646
Acquaviva PicenaAP15/11/202123133705
Appignano del TrontoAP15/11/20215Inferiori a 51711
Arquata del TrontoAP15/11/2021001061
Ascoli PicenoAP15/11/2021583447404
CarassaiAP15/11/2021001004
Castel di LamaAP15/11/20211178507
CastignanoAP15/11/202155342684
CastoranoAP15/11/20216Inferiori a 52300
Colli del TrontoAP15/11/2021853673
ComunanzaAP15/11/202139293010
CossignanoAP15/11/2021Inferiori a 50908
Cupra MarittimaAP15/11/202122135401
FolignanoAP15/11/20211369142
ForceAP15/11/2021Inferiori a 501235
GrottammareAP15/11/20211374316063
MaltignanoAP15/11/20217Inferiori a 52322
MassignanoAP15/11/20216Inferiori a 51641
Monsampolo del TrontoAP15/11/202124124555
Montalto delle MarcheAP15/11/20218Inferiori a 51977
MontedinoveAP15/11/202100507
Montefiore dell’AsoAP15/11/20211792001
MontegalloAP15/11/2021Inferiori a 5Inferiori a 5463
MontemonacoAP15/11/202100558
MonteprandoneAP15/11/2021351912837
OffidaAP15/11/20212054895
PalmianoAP15/11/202100171
RipatransoneAP15/11/2021974156
RoccafluvioneAP15/11/202168451959
RotellaAP15/11/202100846
San Benedetto del TrontoAP15/11/202138915047544
SpinetoliAP15/11/202125217309
VenarottaAP15/11/2021Inferiori a 501977

Copertura Vaccinazione Regione Marche:

1) Con la prima Dose = 84,9% 

2) Ciclo Completo (con J&J – Janssen monodose) = 79,8% vaccinani ciclo completo: n. 1.085.148

Dettaglio Dosi Vaccinali

Dosi Consegnate :2.507.456
Totale somministrazioni :2.282.446
Percentuale somministrazioni su consegnate :91,02%
Totale prime dosi :1.155.094
Richiami :1.056.483
Totale terze dosi :70.869
Somministrazioni effettuate nell’ultimo giorno :4.147
Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info