Covid Italia, 90% di vaccinati. Offida 52 casi, oggi attivo hub vaccinale

In risposta all’aumento esponenziale dei contagi da coronavirus, prosegue a tappeto la campagna vaccinale in Italia. Secondo il Ministro della Salute, Roberto Speranza: “Siamo all’89,40% di over 12 con la prima dose. I non vaccinati sono poco più del 10% degli over 12. I non vaccinati occupano due terzi di posti in intensiva e il 50% dei posti in area medica. L’obiettivo del governo è quello di ridurre l’area dei non vaccinati: questa è la scelta fondamentale dell’esecutivo e io credo che sia una scelta che abbia piena e compiuta evidenza scientifica”.

E’ attivo da stamattina l’hub vaccinale presso il palazzetto dello sport di Offida, dove al momento, si contano 52 positivi e 56 cittadini in quarantena. Il presidio sarà operativo fino alle 13,00 circa e sarà possibile ricevere la terza dose dai 12 anni in poi. Potranno recarsi a fare il vaccino anche coloro che devono ricevere la seconda dose (trascorsi i 4 mesi dalla prima) e coloro che intendono fare la prima dose. Occorrerà portare con sé la tessera sanitaria ed i minori dovranno essere accompagnati da un genitore. Per accedere al palazzetto sarà necessario indossare mascherina ffp2.

Oltre che in Offida, nei prossimi giorni l’Area Vasta 5 ha predisposto altri due punti vaccinali per domani 12 gennaio: ad Appignano del Tronto nella palestra dalle 9 alle 13 e Palmiano nell’ambulatorio del Municipio dalle 16 alle 18.

(ap)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info