Covid, dal 28 cade l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto

Stop all’obbligo di mascherina all’aperto da lunedì prossimo, 28 giugno, quando tutte le regioni saranno in zona bianca. Il ministro della Salute Speranza ha confermato le indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico.

Tuttavia i dispositivi di protezione personale si dovranno portare con sé per essere indossati nei luoghi a rischio assembramento. Le mascherine saranno ancora obbligatorie quando si entra nei negozi, nei centri commerciali, sui mezzi pubblici, su treni e aerei, in palestra, al supermercato, quando si è in coda per entrare in un locale, al ristorante e al bar, quando si va ai concerti, allo stadio, a sagre, spettacoli, fiere e parchi divertimento.

Come indicato dai protocolli del Cts: “resta in vigore l’obbligo di mascherina quando si formano code all’ingresso oppure non si riesce a garantire il distanziamento sugli spalti o tra i sedili per gli spettatori o tra gli stand o le giostre”.

(ap)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info