Controlli ad un opificio cinese: due arresti

Questa mattina il nucleo operativo dei Carabinieri di Offida ha effettuato un controllo a sorpresa presso un opificio del paese gestito da cinesi. La titolare è stata denunciata dalle autorità per favoreggiamento all’immigrazione di clandestini: la donna infatti ha offerto un posto di lavoro a due asiatici non in regola. I due clandestini sono stati subito portati in questura con un preavviso di istruzione e presto si sapranno le loro sorti. I Carabinieri hanno continuato le perquisizioni sul posto sequestrando macchinari e merci; inoltre verranno attuate ulteriori verifiche sanitarie. (Fonte: IlQuotidiano.it)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/