Attacco degli hacker, colpiti 75000 pc

Scoperto uno dei più grandi attacchi di pirateria informatica. Gli hackers hanno colpito oltre 75.000 computer e server di circa 2.500 aziende in tutto il mondo. I paesi più colpiti sarebbero Usa, Messico, Egitto, Turchia, Arabia Saudita. Sono stati presi di mira mail e dati aziendali, carte di credito, password di funzionari per l’accesso a  dati riservati. L’attacco è stato scoperto oltre un mese fa dall’ingegnere Alex Cox della NetWitness, e che si occupa di sicurezza per il Governo Usa e Fbi. (ap)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/