Sono arrivati da varie città di Umbria, Abruzzo e Marche per partecipare a “Ascoli e Dante: personaggi, luoghi e aneddoti”. Si tratta di più di 100 persone che hanno aderito all’iniziativa che è stata curata dall’Unione Sportiva Acli Marche Aps.

“Ascoli e Dante: personaggi, luoghi e aneddoti” è stata organizzata in prossimità della giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri che si celebra in Italia ogni 25 marzo, data corrispondente allo stesso giorno del 1300 nel quale, secondo tradizione, Dante si perde nella “selva oscura”.

Il tour culturale è stato predisposto dalla guida turistica abilitata Valentina Carradori ed ha toccato vari punti, edifici e monumenti della città come Piazza Arringo, il giardino interno del municipio, la chiesa di Santa Croce ai templari in via Dino Angelini, Piazza San Tommaso, Piazza del Popolo, Piazza Matteotti e la Cartiera Papale.

E’ stata ripercorsa anche la vita di Dante Alighieri, si è parlato del legame con Cecco d’Ascoli e con la famiglia Malaspina e della Divina Commedia destando parecchia attenzione nei tantissimi partecipanti di ogni età.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info