Ancora un offidano vittima della strada

OFFIDA – Un altro grave incidente ha scosso la comunità offidana. Nel tardo pomeriggio un fuoristrada, con a bordo due persone, è finito sotto un’impervia scarpata. Per l’offidano Sergio Capretti, 43 anni, conosciutissimo ed apprezzato elettrauto, sbalzato dall’abitacolo, non c’è stato nulla da fare. L’altro passeggero, di 53 anni, gravemente ferito, è stato prontamente trasportato all’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno. Sul posto sono intervenuti i Vigli del Fuoco con mezzi idonei, autogru e fotoelettrica, il 118 ed i Carabinieri. Difficile al momento il recupero del mezzo e della sfortunata vittima. Sembra una maledizione che si perpetua in una zona che, nel giugno scorso, con una dinamica simile, ha strappato ai suoi cari il 26enne Dario Troiani.

(ap)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: