All Black conquistano il grande slam

Terzo Grande Slam europeo per la Nuova Zelanda, dopo quelli del 1978 e 2005. Dopo aver battuto Scozia, Irlanda e Galles, gli All Blacks hanno superato anche l’Inghilterra, battuta a Twickenham 32-6 al termine di una bella partita a tratti spettacolare, soprattutto nel secondo tempo. Migliori in campo Mils Muliaina (due mete) e Ma’a Nonu (una meta). Gli inglesi partono decisamente bene ma la loro tenacia (quattro cartellini gialli) non ha fermato i neozelandesi, che ormai ci hanno abituato ai soliti 20 minuti stellari. La marea nera non ha subito nessuna meta in questa trasferta britannica, esclusa quella nel vittorioso e splendido incontro amichevole con il Munster. Bentornati  All Black, l’olimpo mondiale del rugby è meritatamente vostro. (ap)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/