Al via “Bimbovisione”, vedere bene per apprendere meglio

OFFIDA – Prenderà il via, nel corrente mese di maggio, un’ iniziativa dell’Assopto (Associazione Ottici – Optometristi) per le scuole elementari della Provincia di Ascoli Piceno. “Bimbovisione: vedere bene per apprendere meglio”, è la denominazione del progetto nazionale a cura di Federottica/Albo degli Optometristi, che l’Assopto Ascoli Piceno propone ed illustra sul territorio provinciale e rivolto principalmente ai bambini delle prime e seconde classi elementari. Lo scopo del progetto è offrire una conoscenza tecnico-scientifica, utile agli alunni, agli insegnanti e ai genitori, ed è una collaborazione indirizzata a migliorare l’apprendimento del bambino e metterlo nelle condizioni migliori per vivere la sua età scolastica. Durante gli incontri, completamente gratuiti, verranno affrontate le più importanti tematiche riguardanti la vista e la visione dei bambini. Si illustreranno le tecniche di come aiutarli ad assumere una postura corretta e quali strategie adottare per raggiungerla, come svolgere le attività al computer in condizioni più idonee e come strutturare una cameretta per svolgere i compiti rispettando la visione del bambino. Si spiegheranno anche quali sono i principali difetti della vista e della visione e quali le loro manifestazioni. Un importante momento è dedicato alla proiezione di un breve filmato “Albedo” prodotto da Cdv (Comitato Difesa Vista) che racconta, con attori bambini, alcune caratteristiche della visione e della vista, un accattivante filmato studiato e realizzato in modo da coinvolgere direttamente i bambini seguendo un preciso percorso didattico. Nell’incontro, ad ogni bambino verrà distribuito un kit. “Dopo aver frequentato lo specifico corso Ecm (educazione continua in medicina, aggiornamento professionale obbligatorio per operatori sanitari, N.d.R.) – spiega il presidente dell’Assopto Ascoli Piceno, Augusto Papa – abbiamo preparato dei relatori per le conferenze scolastiche, ed ora inizieremo i primi incontri nelle scuole della Provincia. Altre conferenze sono previste per il prossimo anno scolastico. Un plauso va ai colleghi Daniela Colli, Giuseppe D’angelo, Mauro Melozzi e Rosanna Viozzi che con impegno e non pochi sacrifici, hanno permesso la realizzazione del progetto Bimbovisione sul territorio Ascolano. Il nostro obiettivo – conclude Papa – è portare le conferenze nelle scuole elementari della provincia ed offrire a tutti i bambini la stessa opportunità. Per questo motivo, e su richiesta di alcuni colleghi, abbiamo già in progetto un ulteriore corso Ecm per preparare altri relatori”. Per informazioni: Assopto Ascoli Piceno, tel. 0736880287. (Fonte: Corriere Adriatico – Autore: Nicola Savini)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/