Acquaviva Comics riaprirà i battenti a ottobre

Salta l’edizione 2020. Saranno valide le opere realizzate prima della chiusura scolastica.           

La terza edizione della importante manifestazione dedicata ai fumetti, organizzata dalla Omnibus Omnes e dal Comune di Acquaviva Picena, è stata annullata per motivi di forza maggiore e per il COVID 19.

La premiazione avrebbe avuto luogo nel mese di maggio, come consuetudine. L’evento avrebbe visto coinvolti i Licei Artistici di Fermo, Ascoli Piceno e Teramo, insieme ai professori e agli studenti partecipanti, e le scuole elementari e medie di Acquaviva Picena, nella sezione juniores.

Il nome di questa edizione era “Ecocomics”, dedicata a un bando di concorso in sintonia con l’ambiente e la salvaguardia del Pianeta.

La Presidente della Omnibus Omnes, Raffaella Milandri, dice: “Avevamo già preavvisato i Licei e le scuole interessate, con sommo dispiacere, anche perchè quest’anno stavamo preparando una edizione in crescendo rispetto agli anni passati. Le opere realizzate prima della forzata chiusura scolastica potranno essere comunque presentati l’anno prossimo, e premiati insieme ai vincitori della nuova edizione 2020-21”.

Ricordiamo che la scorsa edizione del concorso era stata vinta da Zhoi Tsorakidis del Liceo Artistico di Fermo. La amministrazione del Comune di Acquaviva Picena è molto dispiaciuta dall’annullamento di questo evento dal carattere interregionale che vedeva in Acquaviva il raduno di tanti giovani di talento con le loro opere, e la mostra che avrebbe seguito.

L’Assessore Barbara Riga dichiara: “Speriamo che a questo martoriato anno scolastico faccia seguito una ripresa della normalità, e che si possa celebrare questa importante manifestazione”. 

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: