di Alberto Premici | Dall’agosto 2016, una serie interminabile di movimenti tellurici, sta martoriando il centro dell’Italia. Si stimano in 86.000 le piccole scosse succedutesi dall’ottobre 2016 fino a questa mattina quando, alle 5:11, la terra ha tremato con forza, facendo ripiombare nello sconforto le popolazioni marchigiane, già profondamente provatecontinua a leggere…