La Locanda Centimetro Zero presenta “Il Cibo Ideale”

Ospiti dell’evento sono Marco Pirozzi, Marina Magini e Luca Imperatori. Il ricavato della vendita del libro andrà a finanziare i ricercatori del dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università di Urbino.

‘Il Cibo Ideale’ non è un libro di cucina, non è una guida al mangiare sano, né una raccolta di ricette. O forse è tutto questo messo insieme.

Nato dall’idea di completare il lavoro di Francesca che dal suo letto di ospedale stava scrivendo la tesi sull’alimentazione nei pazienti in chemioterapia, si è via via arricchito di spunti e contributi ‘utili’ a tutti nell’approccio quotidiano con il cibo.

Tra gli eventi promossi alla Locanda del Terzo Settore di Pagliare, quello di domenica 19 maggio è di certo uno dei più significativi. Marco Pirozzi, padre della giovane studentessa universitaria venuta a mancare a causa di un tumore proprio mentre stava terminando la sua tesi di laurea sull’alimentazione, sarà presente a ‘Centimetro Zero’ per raccontare il libro e le ragioni che lo hanno spinto a pubblicarlo e a fondare una onlus che porta il nome della figlia.

Nel volume, esperti, nutrizionisti e chef raccontano, ognuno dal proprio punto di vista, cosa e come mangiare per lasciare al cibo quel ruolo fondamentale per la vita di tutti.

Ospiti dell’evento, insieme allo scrittore, saranno Marina Magini, medico legale, presidente della Onlus ‘Francesca Pirozzi’ e Luca Imperatori, medico chirurgo, dirigente all’ospedale S.Croce di Fano ed esperto in fitoterapia, omeopatia e omotossicologia.

Modera l’incontro la giornalista Teresa Valiani.

“Crediamo fortemente che una sana alimentazione sia alla base del nostro benessere – commenta Roberta D’Emidio, responsabile del progetto sociale realizzato insieme alla Fondazione Carisap – e ‘Il Cibo Ideale’ conferma la nostra convinzione. Anche per questo ospitiamo con molto piacere la presentazione di questo libro che, ne siamo certi, offrirà molti spunti di riflessione e tanti consigli utili per la nostra dieta quotidiana”.

Il ricavato della vendita del libro è destinato a finanziare i ricercatori del Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università di Urbino.

L’appuntamento è per domenica, dalle 18.00, alla Locanda Centimetro Zero.

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: