La giornata del donatore

L’Avis di Offida, si appresta a celebrare la sua “Giornata del Donatore di Sangue”. La manifestazione, che si terrà domenica avrà luogo nella vicina cittadina di Castignano, dove, da qualche anno, è operativo uno sportello Avis di Offida. Il programma prevede una S. Messa alle ore 11 nella chiesa di S. Egidio, seguiranno i saluti ai partecipanti presso la sala consiliare del Comune e la consegna delle “Benemerenze Avisine” ai donatori che nel corso dell’anno hanno raggiunto le soglie previste. Alle ore 13 incontro conviviale presso il ristorante “Teta”. Una sezione in forte crescita quella di Offida. Il 18 novembre scorso è stato anche sottoscritto l’atto di gemellaggio tra le Comunali Avis di Offida e di Camerano (An). “L’incontro fra le delegazioni delle due Comunali – spiega il presidente Ciotti – è stato subito caloroso e fraterno. Dopo le strette di mano e i saluti di benvenuto abbiamo potuto ammirare le famose grotte, o cave, di arenaria della città, ripercorrendo, con l’ausilio di una guida, l’utilizzo delle stesse nei secoli. Dopo un ottimo aperitivo ci siamo ritrovati, con una stragrande partecipazione di donatori cameranesi, a pranzo. Alla presenza del sindaco di Camerano, poi, è stato sottoscritto l’atto di gemellaggio che riporta, negli intenti, scambi di informazioni e di iniziative atte a perseguire in modo comune gli scopi associativi. (Fonte: Corriere Adriatico)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/