Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Due anziani investiti da un’auto


santuario.jpg
OFFIDA – Intorno alle ore 19,30 di martedì, proprio davanti la chiesa del Beato Bernardo dei frati Cappuccini, si è verificato un incidente stradale che ha tenuto con il fiato sospeso i pochi passanti che hanno assistito al fatto. Due offidani, Antonio Domizi e Luigi Acciarini, rispettivamente di 72 e 82 anni, stavano tranquillamente parlando nel piazzale antistante la chiesa. Improvvisamente, per cause imprecisate che sono in corso di accertamento, i due sono stati centrati in pieno da una Mercedes condotta da un altro offidano, Giuliano Di Giacinto di 32 anni. I due anziani sono stati prima catapultati sul cofano dell’auto, poi scaraventati a terra. Immediati i soccorsi. Sul posto sono arrivati gli uomini della polizia stradale e due ambulanze che hanno provveduto al trasporto presso l’Ospedale Mazzoni. Ad avere la peggio è stato Luigi Acciarini che ha riportato diverse fratture in più parti del corpo, meglio per Antonio Domizi con alcune ferite ed escoriazioni. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente, in quanto la Mercedes proveniva da una piccola strada laterale in salita, di conseguenza non poteva procedere ad andatura elevata. L’investitore, probabilmente avrà avuto un momento di distrazione e non si è accorto dei due che stavano tranquillamente confabulando.
(Fonte: Corriere Adriatico – Autore: Nicola Savini)

Condividi:

Tags: