C’ERA UNA VOLTA IL FUTURO

image La storia del mondo raccontata dai bambini

8 Aprile 2009 / Teatro Serpente Aureo – Offida AP – Progetto a cura dell’ Associazione culturale 7-8 chili
Questo progetto è nato all’interno dell’Accademia della fantasia e ha visto il coinvolgimento di bambini dai 5 agli 11 anni sia nella progettazione che nella realizzazione. Durante il percorso di creazione, un gruppo di bambini si è dedicato alla costruzione delle scenografie e un altro alla composizione scenica di azioni, luci e suoni. La drammaturgia scenica tenta di approcciarsi alla costruzione in maniera non artificiale ma creando scenari e suggestioni fantastiche dove i bambini si rapportano e si confrontano con la natura del proprio corpo.
Il lavoro per la realizzazione di questo spettacolo ha volutamente evitato ogni forma di “rappresentazione finta ” della realtà, cercando, al contrario, di far emergere il valore educativo del teatro. Le scene e le immagini create, accompagneranno lo spettatore verso un viaggio fantastico, in cui i bambini racconteranno con i loro occhi la storia del mondo ripercorrendo in maniera semplice e divertente l’evoluzione della Terra e degli esseri viventi, dalle origini fino al futuro. C’era una volta il futuro è un invito a guardare la realtà, per una volta, senza fermarsi all’apparenza dei fatti; è un’isolita favola dove i bambini ci invitano a capovolgere la nostra visione delle cose.

Accademia della fantasia Percorsi creativi per ragazzi dai 3 ai 14 anni

Direzione artistica: Davide Calvaresi, Giulia Capriotti e Maria Calvaresi

L’accademia della fantasia è uno spazio che permette di potenziare le capacità creative, espressive e culturali di ciascun bambino, attraverso la realizzazione di laboratori creativi e manuali, mediante l’utilizzo di mezzi di comunicazione come il teatro, la musica e il video. L’obiettivo di questo progetto è la creazione di un percorso centrato sul gioco inteso come attività educativa, di confronto, in grado di stimolare l’immaginazione fantastica e l’arricchimento continuo.

www.7-8chili.it

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.