Questa mattina il Presidente Acquaroli ha inviato la richiesta dello stato di emergenza per il sisma iniziato lo scorso 9 novembre, sulla costa marchigiana settentrionale, ed ancora in corso. Come anticipato durante il Consiglio regionale lo scorso giovedì, appena terminata una prima ricognizione si è proceduto ad inviare la richiesta.continua a leggere…

Il Consiglio regionale delle Marche ha approvato all’unanimità un ordine del giorno che chiede di estendere al territorio della regione Marche lo stato di emergenza siccità, già dichiarato lo scorso 4 luglio dal Governo per Veneto, Emilia Romagna, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Piemonte. L’atto è stato sottoscritto da tuttecontinua a leggere…