Da domani, 6 dicembre, fino al 15 gennaio, anche in zona bianca, per accedere a spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche, bisognerà essere muniti di green pass “rafforzato”, cioè un green pass di vaccinazione o di guarigione. Chi possiede già un green pass per vaccinazionecontinua a leggere…

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, del Ministro della Salute, Roberto Speranza, e del Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale, Vittorio Colao, ha firmato il dpcm con le modalità di verifica del possesso delle certificazioni verdi COVID-19 incontinua a leggere…

La Certificazione verde COVID-19 – EU digital COVID certificate nasce su proposta della Commissione europea per agevolare la libera circolazione in sicurezza dei cittadini nell’Unione europea durante la pandemia di COVID-19. È una certificazione digitale e stampabile (cartacea), che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillocontinua a leggere…

Per verificare se una Certificazione verde è autentica bisogna utilizzare l’app gratuita VerificaC19 installata su un dispositivo mobile (non è necessario avere una connessione internet). L’app non memorizza le informazioni personali sul dispositivo del verificatore. Scarica l’app gratuita “VerificaC19” dall’App Store di Apple o dal Google Play Store.  Apri l’app “VerificaC19”. Nella schermatacontinua a leggere…

In questi giorni i cittadini stanno ricevendo direttamente sms e mail del Ministero della Salute per scaricare il” green pass”, ossia il certificato verde che dimostra di essere stati vaccinati o di essere guariti dal Covid-19 o di essersi sottoposti a tampone con esito negativo nelle 48 ore precedenti. Chicontinua a leggere…

green pass

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il Decreto che definisce le modalità di rilascio delle Certificazioni verdi digitali COVID-19 che faciliteranno la partecipazione ad eventi pubblici, l’accesso alle strutture sanitarie assistenziali (RSA) e gli spostamenti sul territorio nazionale.  Con la firma del Dpcm si realizzano le condizioni percontinua a leggere…