Secondo turno delle elezioni amministrative

In via di ultimazione la fase di spoglio dei voti relativi al secondo turno delle elezioni amministrative. A Matera s’impone il candidato del centrodestra Buccico con il 57% dei voti. Nei capoluoghi di provincia il centrodestra la spunta a Lucca (Favilla), Parma (Vignali) e Oristano (Nonnis). Il centrosinistra vince a Taranto (Stefano), Pistoia, (Berti) e Piacenza (Reggi) e si riconferma nella provincia di Genova con Repetto, a Pistoia con Renzo Berti (53,32%), Piacenza con Roberto Reggi (55,7%) e Taranto con Ippazio Stefano (76,2%). Il centrodestra si riconferma a Latina con Zaccheo (62,2%), Oristano con Nonnis (58%) e riconquista Lucca con Favilla (52,5%). Ad amministrative completate il centrodestra quindi batte il centrosinistra 25-13 cambiando la mappa politica soprattutto nel nord Italia, conquistando 20 sindaci contro i 10 dell’Unione e strappando al centrosinistra i comuni di Monza, Asti, Alessandria, Verona, Gorizia e Matera e confermandosi nei comuni di Palermo, Trapani, Como, Lucca, Latina, Rieti, Belluno, Parma, Isernia, Lecce, Reggio Calabria, Olbia, Oristano e Trani. Il centrosinistra conquista L’Aquila, Taranto e Agrigento e si conferma a Cuneo, Genova, La Spezia, Pistoia, Carrara, Frosinone e Piacenza. (ap)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/