Una forte scossa di terremoto è stata segnalata poco fa nel sud Italia. I primi rilievi parlano di una magnitudo 5,3/5.8 con epicentro nel Mar Adriatico, a nord del Gargano, 70 km da Vieste, con una profondità di 60 chilometri.

Il terremoto è stato avvertito distintamente anche nel Piceno ed in Offida, oltre che a Bari , San Giovanni Rotondo, Pescara, dove la gente è scesa in strada, fino in Campania.

Al momento non si registrano danni, ma sono diverse le chiamate arrivate ai centralini dei vigili del fuoco.

ore 15.30 – Altre scosse si stanno susseguendo in questi minuti con magnitudo oscillanti tra il 5,6 e 4,1.

(ap)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: