Sandro Tortella alla guida dell’U.S. Acli provinciale AP/FM

ASCOLI – L’U.S. Acli provinciale ha un nuovo presidente: Sandro Tortella. Si è svolto il congresso provinciale dell’ente di promozione sportiva delle Acli che opera nelle province di Ascoli Piceno e Fermo e che raggruppa 40 associazioni e più di 5500 iscritti che svolgono varie attività.

Al congresso hanno partecipato i delegati delle associazioni affiliate che hanno già rinnovato l’iscrizione all’U.S. Acli per l’anno sociale 2020/2021. Durante i lavori è stato fatto il punto della situazione in un quadriennio che è stato caratterizzato da numerose iniziative di carattere sociale e sportivo realizzate nel territorio del cratere del sisma degli anni 2016/2017.

Sono stati evidenziati anche i positivi riscontri ottenuti dai progetti “Una comunità in movimento” (attività fisica e di approccio al cane all’interno delle carceri marchigiane ), “Camminata dei musei” (attività fisica abbinata a progetti di valorizzazione del territorio dal punto di vista culturale), “Eventi di sport e tempo libero” svoltosi a San Benedetto del Tronto e Ortezzano, “Camminata dei musei del gusto” (con appuntamenti a Castorano ed Ascoli Piceno), “La ginnastica a domicilio” (attività fisica on line attraverso video e tutorial) che, nonostante il difficile periodo del Covid19, sono stati portati avanti.

Il neo presidente Sandro Tortella, abruzzese di origine, già vice presidente regionale ed insignito della spiga di bronzo dell’U.S. Acli nel 2017 per l’impegno profuso nell’ente, è stato eletto all’unanimità. (red)

© Copyright - OFFIDA.info