Provincia di Ascoli Piceno: sanificazione di strutture e uffici

“In questo momento di straordinaria emergenza sanitaria, la sicurezza degli utenti e del personale rappresentano una priorità assoluta per l’Amministrazione Provinciale – ha evidenziato il Presidente Sergio Fabiani – e, così come disposto dalla recente normativa emanata e recepita con la circolare n.2 del 14 marzo della Provincia, da domani mercoledì 18 marzo fino a domenica 22, sarà attuata una vasta e capillare attività di sanificazione alle sedi dell’Ente. Naturalmente, la Provincia è impegnata a continuare a garantire i servizi essenziali e svolgere i propri compiti d’istituto sebbene in modalità d’emergenza. Sono in costante contatto con la Prefettura, la Regione, i Sindaci del territorio e tutte le Autorità per il coordinamento e l’espletamento di quanto di competenza. Inoltre – ha aggiunto il Presidente – sono state attivate, in linea con le disposizioni del Ministero della Funzione Pubblica, le modalità di lavoro del personale in smart working”.

Le operazioni di sanificazione verranno effettuate attraverso tecnologia a rilascio di ozono, riguarderanno complessivamente oltre 7000 mq tra uffici e locali e inizieranno domani mercoledì 18, a partire dalle palazzine di via Marche, dove hanno sede il servizio Urbanistica e la Polizia Provinciale. Quindi, giovedì 19 sarà la volta del palazzo della Sanità, in via della Repubblica, che ospita i servizi Ambiente, Patrimonio e Viabilità. Tra venerdì 20 e domenica 22, infine, avrà luogo l’opera di sanificazione di Palazzo San Filippo a P.zza Simonetti, sede della Provincia e della Prefettura.

La Provincia comunica infine che, a causa dell’emergenza covid19, gli uffici sono chiusi al pubblico e che, per comunicazioni urgenti, è possibile contattare l’Ente al numero 0736/2771 in orario di ufficio o via PEC all’indirizzo provincia.ascoli@emarche.it

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: