Offida, gli Scozzesi in festa per la riconsegna delle chiavi della Città

di Alberto Premici

OFFIDA – Termina oggi il periodo Scozzese di governo carnascialesco. Tutto è iniziato il 23 febbraio 2017, con la formale consegna delle chiavi della città di Offida da parte del Sindaco, Valerio Lucciarini, alla caratteristica Congrega degli Scozzesi, durante la tradizionale manifestazione al Teatro Serpente Aureo, che si svolge da oltre un ventennio.

Durante quell’incontro, tra l’altro, fu consegnato un riconoscimento per il 50° di fondazione alla Setta della Ciuvetta e attribuita alla Congrega del Ciorpento, per il 70°, la chiave d’oro della città. “Dare la normale chiave della Città alla congrega delle congreghe – affermò Lucciarini – equivaleva ridare la chiave ai padroni di casa del Carnevale, a coloro che l’hanno reso negli anni così come lo vediamo oggi. Ecco perché ho deciso di consegnare loro una chiave d’oro della città, un pezzo unico realizzato per loro dall’orafo Antonelli, per i 70 anni di attività”.

Stasera, in occasione della riconsegna delle chiavi cittadine, con inizio alle ore 20,00, presso l’Enoteca Regionale di Offida, gli Scozzesi, come in precedenza fatto anche dalla Congrega delle Rondinelle, hanno organizzato una grande festa, alla quale parteciperanno rappresentanze di tutte le altre congreghe carnevalesche offidane, con le loro maggiorità, i loro stendardi e la loro goliardica allegria.

(Gli Scozzesi in visita presso la Sede Storica della Congrega del Ciorpento)

Agli “scozzesi” nostrani va riconosciuto il merito di aver aggiunto una nota originalissima di colore e musica etnica, nel già variegato panorama di gruppi, sette e congreghe offidane. Da qualche anno, durante le loro sfilate, il suono struggente e fiero delle cornamuse, cattura l’attenzione delle migliaia di visitatori che si recano in Offida per le giornate del Carnevale Offidano. In passato il sodalizio ha effettuato trasferte in altre città, come nel 2004 in occasione del loro decennale dalla fondazione, quando si unirono ai Cantori di S.Antonio di Acquaviva Picena, per i tradizionali canti della Pasquella.

21/01/2018 – LE IMMAGINI DELLA FESTA

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.