Offida, a primavera cambia il menu nelle mense scolastiche

Con l’inizio della primavera cambierà il menu scolastico alla mensa dell’Istituto Comprensivo di Offida. Il nuovo menu, come è stato spiegato dalle rappresentanti dell’Asur – Zona territoriale 13, è strutturato su quattro settimane ed è distinto in una versione invernale e in una versione estiva per incrementare il consumo di prodotti freschi e di stagione. Quello della mensa scolastica – ha ribadito il dirigente Franco Vagnarelli – è un momento importante. E’ un’ora in cui alunni e insegnanti vivono un contesto altamente educativo. E’ il momento in cui l’alunno apprende come si deve stare a tavola e quali sono i veri comportamenti alimentari. Inoltre – ha aggiunto – scopo della ristorazione scolastica è anche quello di favorire i prodotti stagionali e far gustare al bambino cibi con valenze nutritive riconosciute salutari, cibi che però potrebbero non essere ancora conosciuti dal bambino o comunque poco presenti nella sua vera alimentazione. A tale proposito, a cura dell’Azienda sanitaria di Ascoli Piceno – Dipartimento di Prevenzione, è stato stampato un opuscolo dal titolo Alimentazione nell’età evolutiva: il menu scolastico in cui, oltre a riportare il menu giornaliero del pranzo a mensa e consigli per la cena, vengono illustrati gli obiettivi che la mensa scolastica si propone, il ruolo dei genitori, le tabelle dietetiche del menu, ricette per aumentare il consumo di verdura, frutta e pesci e tanti altri consigli per una sana alimentazione. Perché è in età scolare – è stato detto – che si impostano e consolidano le abitudini alimentari del bambino. Pertanto è in questa fase della vita che la famiglia e la scuola devono contribuire allo sviluppo di uno stile alimentare salutare che permanga nell’età adulta. L’opuscolo sarà dunque utile per i genitori dei piccoli studenti per verificare cosa i loro figli mangiano a mensa e l’apporto energetico giornaliero. (Fonte. Corriere Adriatico – Autore: Nicola savini)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/