Nasce a Villa Sant’Antonio “L‘Armadio dei Piccoli” per i bambini della Vallata del Tronto

Grande gioia e soddisfazione domenica 19 gennaio 2020 a Villa S. Antonio per l’inaugurazione de ‘L’Armadio dei Piccoli’, un luogo di distribuzione e raccolta gratuiti di materiale per l’infanzia 0-14 anni.

Presso l’oratorio San Filippo Neri, in via Monte Catria, la parrocchia S. Antonio di Padova con grande fervore inizia questa esperienza di carità rivolta in particolare alle famiglie bisognose.

Ogni martedì mattina, dalle 9 alle 12, sarà aperto “l’Armadio” e le famiglie con necessità economiche potranno andare per ricevere materiale per l’infanzia: vestiti, giochi, materiale scolastico, pannolini, omogeneizzati, ecc.

Tutte le famiglie che invece vorranno donare materiale nuovo o usato in buono stato potranno recarsi sempre in oratorio ogni giovedì dalle 16 alle 18.

“Il progetto è nato a San Benedetto del Tronto nel 2012 – spiega Elena Capriotti, presidente de ‘Il Mattino’ – a seguito di una esperienza che arrivava dalla quotidianità: avevamo figli piccoli e ci scambiavamo i vestiti.

Abbiamo pensato di allargare questa esperienza in un luogo ben preciso e di accogliere le famiglie in difficoltà che nell’arco di pochi anni sono diventate 380.

Ora inauguriamo la sede di Castel di Lama per permettere alle tante famiglie che già seguiamo di non venire fino a San Benedetto e per dare una possibilità in più a molti altri che vivono in vallata in situazioni di bisogno.

Per accedere ai nostri servizi sarà necessario passare da un centro di ascolto e consegnare la documentazione Isee. Le persone saranno coinvolte anche attivamente per dare una mano con le pulizie e con quello che possono, perché vogliamo restare un gruppo di amici che collabora, per darci una mano a vicenda, proprio come deve fare una comunità”.

Grazie all’associazione “Il Mattino” il progetto ha preso forma negli anni e si è strutturato sempre di più, tanto da richiedere la nascita di una nuova sede nella Vallata del Tronto.

Spiega Mario Muratore, marito di Elena e anche lui molto impegnato nel progetto che “la vera motivazione che ci spinge a fare questa bella esperienza di carità nasce dalle parole di Papa Francesco che ci chiede di vedere Gesù nei poveri.

Con questo spirito siamo venuti qualche mese fa da Don Paolo e gli abbiamo chiesto di aiutarci a trovare in vallata una sede, ma non ci aspettavamo che sarebbe stata proprio questa parrocchia ad aprirci le porte”.

Il progetto sarà portato avanti da un gruppo di volontari, coordinati da Elena e Mario, che hanno dato la propria disponibilità a questa avventura. Don Paolo Sabatini, parroco della parrocchia di S. Antonio racconta che “da subito, e in modo inaspettato, sono stati in tanti che hanno dato la propria disponibilità sia come volontari che come donatori.

Il consiglio pastorale e tutti i collaboratori parrocchiali hanno accolto con fervore questa proposta, e per me, che guido questa parrocchia, è una grande soddisfazione vedere tutta questa generosità”.

A partire da martedì 21 gennaio “l’Armadio dei piccoli” sarà aperto. Per chi volesse ricevere informazioni maggiori è possibile chiamare o inviare un messaggio su whatsapp al numero 349.6638464 o una e-mail a mattino.associazione@gmail.com


Parrocchia Sant’Antonio da Padova
Villa Sant’Antonio, Castel di Lama (AP)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: