Meteo: torna pioggia e neve

Radicale cambio di circolazione atmosferica sull’Europa e sul Mediterraneo dall’inizio della prossima settimana.

Impulsi di aria polare raggiungeranno l’Italia e favoriranno – con buona probabilità – la formazione di un profondo vortice ciclonico sul Mediterraneo, con tempo instabile e a tratti perturbato e freddo.

Come nel weekend del 19-20 gennaio, anche nei primi giorni della nuova settimana saranno più coinvolte le regioni del Centro-Sud, con piogge e rovesci diffusi e nevicate a quote di media montagna (localmente anche a quote collinari su Marche e Abruzzo), nonché un primo generale calo termico.

Ma tra mercoledì 23 e giovedì 24 la neve potrebbe raggiungere anche il Nord Italia, localmente a quote molto basse tra basso Piemonte ed Emilia.
Dagli ultimi aggiornamenti inizia a farsi probabile un’importante avvezione di aria artico-continentale proveniente dai Balcani, in direzione proprio dell’Europa centrale e del Mediterraneo: potrebbe prospettarsi infatti un fine mese gelido sul Vecchio Continente, nonché nevoso sulle aree interessate dalle precipitazioni.

(3B Meteo)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: