Meteo, da domenica pioggia e qualche fiocco di neve

I maggiori siti meteo sono concordi: il tempo comincerà a peggiorare già da domani sera con l’ingresso di venti di Libeccio sul Mar Ligure e piogge via via più diffuse sulla Liguria.

Tra la notte di venerdì 17 gennaio e sabato 18 le piogge si estenderanno a tutto il Nord, alla Toscana, all’Umbria e al Lazio.

Sabato il maltempo si sposterà al Nord Est con piogge diffuse, mentre migliorerà al Nord Ovest a partire dal Piemonte e dalla Liguria verso la Lombardia.

Ancora instabilità al centro con rovesci e temporali anche a Roma e Firenze.

La neve cadrà sulle Alpi a partire dai 5-700 metri, sull’Appennino emiliano dagli 800 metri e sui rilievi del centro sopra i 900-1200 metri.

Domenica 19 gennaio è prevista un’irruzione di venti più freddi provenienti dai quadranti nordorientali.

Il tempo migliorerà al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e non subirà particolari variazioni al Sud.

Le uniche zone d’instabilità saranno quelle adriatiche centrali dove qualche precipitazione bagnerà l’Abruzzo e il Molise con deboli nevicate a 900 metri.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: