Marche, 1200 “Borse lavoro Over 30” per disoccupati residenti nella regione

Online il Bando “Borse lavoro – 2019/20 Over 30” della durata di 6 mesi da svolgere presso datori di lavoro privati, professionisti, imprese, associazioni e organizzazioni senza fine di lucro e riservate a soggetti disoccupati, che abbiano compiuto il 30° anno di età (over 30) e residenti nella Regione Marche.

La Regione Marche, in attuazione del POR Marche FSE 2014/2020 ha programmato la realizzazione di un intervento volto a favorire l’occupazione di soggetti over 30 attraverso l’assegnazione di milleduecento Borse lavoro e la concessione di trecento aiuti all’assunzioni a favore dei datori di lavoro che assumono i borsisti. 

Si tratta di un intervento di politica attiva dedicato, in maniera esclusiva, ad un target di destinatari che si rivolge ai Centri per l’Impiego regionali e che soffre in modo significativo della crisi occupazionale. L’avviso si rivolge a disoccupati che abbiano compiuto 30 anni, residenti nella Regione Marche, in possesso del Patto di servizio personalizzato sottoscritto con il Centro per l’Impiego, in possesso del diploma di scuola di secondo grado (scuola media inferiore e/o superiori).

La borsa lavoro ha una durata di sei 6 mesi e prevede una indennità individuale di euro 700,00 lordi mensili che verrà liquidata al borsista dalla Regione Marche tramite l’INPS in soluzioni bimestrali. I datori di lavoro privati, i professionisti, le imprese o associazioni e organizzazioni senza fine di lucro iscritte nei pubblici registri stabiliti per ogni categoria dalla legge di riferimento che abbiano sede operativa all’interno del territorio regionale e che siano in possesso di codice fiscale e/o partita iva. 

Scadenza: fino ad esaurimento delle risorse disponibili e comunque non oltre il 31 dicembre 2020. Per saperne di più: http://www.regione.marche.it

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: