La festa delle Marche. L’omaggio di Piovani.

Tutto pronto per la 13a Giornata delle Marche. L’edizione 2017 avrà come tema “Le Marche, l’Italia e l’Europa, uniti e solidali nel tempo del cambiamento”. L’evento si svolgerà presso il Teatro dell’Aquila a Fermo, domenica 10 dicembre 2017, con inizio alle ore 16.30.

A condurre la manifestazione sarà il giornalista RAI Marco Frittella. Sono previsti i saluti presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, del sindaco di Fermo Paolo Calcinaro e di Juan Pedro Brandi, dell’Associazioni dei Marchigiani in Argentina. Durante il pomeriggio verrà consegnato il premio Picchio d’Oro 2017 a Neri Marcorè ed il premio Presidente della Regione Marche alla Lega del Filo d’Oro. Concluderà il programma il concerto “Omaggio alle Marche” del Maestro Nicola Piovani.

La Giornata, istituita con la legge Regionale n. 25 del 2005, viene celebrata nella ricorrenza della festività della Madonna di Loreto e della Dichiarazione dei diritti universali dell’Uomo. Sarà preceduta dalla riunione del comitato esecutivo del Consiglio dei Marchigiani all’estero a Montegiorgio di Fermo, sabato 9 dicembre.

Nell’incontro si discuterà, tra l’altro, sul riordino delle fonti documentarie relative all’emigrazione dalla nostra regione. Il comitato rappresenta 5 Federazioni e 63 Associazioni distribuite in Europa, America e Oceania e in 12 Paesi (Francia, Lussemburgo, Germania, Svizzera, Argentina, Uruguay, Brasile, Venezuela, Belgio, Usa, Canada e Australia). Attualmente i discendenti marchigiani di terza generazione sparsi per il mondo, sarebbero 1 milione e mezzo. (ap)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.