“Invasioni Contemporanee”, il 26 luglio a Offida

Il progetto, ideato da Melting Pro, rilancia il turismo nei centri del Piceno colpiti dal terremoto

OFFIDA – Venerdì 26 luglio una Performance di Teatro-Danza, la Musica contemporanea di Sanpapié e l’Orchestra Musica Manens animeranno Piazza del Popolo dalle ore 21.30.

L’evento fa parte del progetto, ideato da Melting Pro, allo scopo di rilanciare il turismo nei centri del Piceno colpiti dal terremoto, tra cui Offida.

Da Castorano ad Arquata del Tronto, passando per Arquata del Tronto, Montegallo e Acquasanta Terme è prevista una serie di spettacoli gratuiti, con artisti provenienti da tutta Italia, che animeranno i borghi del Piceno attraverso teatro, danza, musica e installazioni di lighting design.

La missione di Invasioni Contemporanee, che interviene su spazi urbani “fragili” attraverso l’uso dei linguaggi della contemporaneità, è la valorizzazioni dei territori, a partire dal ricco patrimonio umano esistente, grazie ad una ampia rete di partenariato: Accademia di Belle Arti di Macerata, Associazione Marchigiana Attività Teatrali (AMAT), Cotton Lab, Defloyd, Dimensione Ascoli oltre al patrocinio del GAI – Giovani Artisti Italiani.

Il ricco cartellone di performance e installazioni “site-specific” è stato realizzato in collaborazione con i Comuni coinvolti e con il supporto dell’Accademia di Belle Arti di Macerata.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: