Il Comitato “Un treno per Roma”: “la fattibilità allo studio del Senato”

di Alberto Premici – Il Comitato “Un treno per Roma” lavora da tre anni alla sensibilizzazione della cittadinanza sull’ingente necessità di un collegamento ferroviario del territorio a cavallo tra le Marche e l’Abruzzo con il Tirreno.

“Ieri, attraverso un comunicato del senatore Giorgio Fede – dichiarano i promotori – abbiamo appreso che lo studio di fattibilità della “Ferrovia dei due mari”, la San Benedetto del Tronto – Roma è entrato tra le osservazioni dell’8ª Commissione del Senato nell’ambito dei lavori sull’Aggiornamento del Contratto di Programma 2017-2021 tra Ministero delle infrastrutture e Rfi.

E’ certamente un piccolo passo, ma degno di nota: da qualche anno ormai, grazie all’attenzione mediatica sul tema e alle iniziative pubbliche – ricordiamo i numerosi incontri con la cittadinanza e le istituzioni organizzati insieme all’Associazione Italia Nostra di Ascoli Piceno – questa infrastruttura è ritornata ad essere
una priorità per la rinascita del territorio.

Auspichiamo, con un sentito appello, che gli amministratori locali, le associazioni di categoria e quelle del terzo settore possano unirsi e chiedere a gran voce questa infrastruttura necessaria per rompere l’isolamento delle aree interne e della regione adriatica dai più importanti poli internazionali.

Vogliamo infine ricordare che non c’è sviluppo alcuno senza la realizzazione delle sue fondamenta, ovvero, le infrastrutture. Il Comitato “Un treno per Roma” è aperto a chiunque voglia aderire a questa battaglia”.

Per informazioni: untrenoperroma@gmail.com o potete trovarci sulla nostra pagina Facebook “Un treno per Roma”.

Comitato Un treno per RomaGuido BenigniRoberto Di Natale

GLI ARTICOLI DI OFFIDA INFO:

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: