Gran Premio internazionale della Ristorazione 2019, due premi per il Piceno


Il riconoscimento è assegnato ogni anno a una rosa di ristoranti e cantine d’eccellenza al Grand Hotel di Rimini. Per la provincia di Ascoli premiate la cantina PS Winery di Offida e l’Associazione Picenum Tour

C’è anche una rappresentanza del Piceno tra i vincitori del Gran Premio internazionale della Ristorazione 2019, prestigioso riconoscimento dedicato alla cultura della tavola e dell’ospitalità patrocinato dall’International Maitres Association Hotel Restaurant, dalla Federazione Italiana Settore Turismo e dall’Agenzia Stampa ANIC Genova. Nella sezione cantine a brindare è la PS Winery di Offida. Mentre un premio speciale è andato all’Associazione Picenum Tour per l’organizzazione della Mangialonga Picena.

Lunedì 28 gennaio, nella sala delle cerimonie del Grand Hotel di Rimini, sono stati presentati gli chef e i vignaioli selezionati dalla giuria del premio, guidata dal giornalista e critico enogastronomico Pier Antonio Bonvicini. A comporre la commissione d’onore del premio, tra gli importanti esperti del settore presenti, anche Enrico Derflingher, già chef della Casa Reale inglese e della Casa Bianca e oggi presidente Euro-Toques International, Paolo Teverini, precursore della cucina naturale fin dagli anni ’90, e lo chef e maestro pasticcere Rossano Boscolo, fondatore e rettore dell’Etoile Academy, primo campus di gastronomia in Italia.

Raffaele Paolini – PS Winery

Per quanto riguarda la cantina biologica PS Winery di Offida a conquistare la giura sono stati tanto “i vini ricchi di gusto e dalla grande personalità” quanto “la riscoperta di antiche pratiche contadine e la cura della terra come elemento di incontro tra colture e culture” portate avanti da Raffaele Paolini.

L’Associazione Picenum Tour è stata premiata invece nella sezione “Menzioni speciali” per “aver dato vita a una collaborazione stabile e creativa tra chef e vignaioli del territorio che valorizza i prodotti tipici e il promuove il turismo enogastronomico attraverso eventi di richiamo nazionale e internazionale tra cui spicca la Mangialonga Picena”.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: