Fondazione Ellepì: VII seminario interdisciplinare – edizione digitale

VII Seminario Interdisciplinare sull’Accoglienza
Edizione digitale – 18/19/20 Settembre 2020


In un’epoca concentrata sulle preoccupazioni per una crescita economica fragile, soprattutto dopo l’epidemia del COVID-19, si corre un grosso rischio: che le imprese e le organizzazioni – nate per rispondere a bisogni producendo beni e servizi – “deraglino” dal solco delle loro finalità trascurando proprio l’umano e le sue istanze. Le preoccupazioni per uno scenario del lavoro che si prospetta in autunno denso di nubi sono davvero elevate. Alla fatica di trovare la strada per uno sviluppo sostenibile in un’economia “fuori controllo”, si aggiunge così il timore di nuove fragilità sul lavoro delle quali occorre prendersi cura.

Ci si accorgerà che questa cura – concreta testimonianza di quell’umanità che vogliamo coltivare anche nell’economia – getterà luce nuova anche sulle stesse fragilità, dietro le quali si possono celare occasioni di crescita e riscatto. In questo modo il lavoro che si prende cura, non solo rende evidente tutto il suo potenziale per consentire di vivere una vita buona e lasciare esprimere le vocazioni di ciascuno, ma diventa altresì risorsa per migliorare il mondo che abitiamo creando un impatto positivo sulla società. 

Alla discussione e valorizzazione di questa prospettiva, che intreccia molteplici dimensioni teoriche e pratiche, la Fondazione Lavoroperlapersona dedica il VII Seminario Interdisciplinare sull’AccoglienzaLe tre giornate seminariali, convertite nel 2020 in edizione digitale, consentiranno di fare esperienza di un orizzonte di senso in cui i luoghi di lavoro possono trasformarsi in cantieri generativi dove accogliere, prendersi cura e dare valore – anche economico – alle fragilità che la contemporaneità propone. Un appuntamento per incontrare e ascoltare policy maker e amministratori, imprenditori e manager, HR e sindacati, studiosi, ricercatori, educatori e quanti hanno a cuore il lavoro, la dignità della persona e un’economia giusta e solidale.

IL PROGRAMMA

(red)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: