Crisi idrica: Consorzio Ascoli, codice rosso

Deficit complessivo di circa 210 litri/secondo 
Codice rosso. Lo ha dichiarato il Consorzio Idrico di Ascoli Piceno riguardo alla disponibilita’ d’acqua nel territorio. Un inverno e una primavera con scarse precipitazioni metereologiche hanno lasciato il segno, tanto che le sorgenti, che in questo periodo dell’anno dovrebbero iniziare ad aumentare le loro portate, continuano a diminuire, evidenziando un deficit complessivo di circa 210 litri/secondo.  (Fonte: ANSA)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/