Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Un caffè per aiutare l’Avis offidana


Offida – Basta un semplice caffè e si contribuisce ad aiutare l’Avis. Una lodevole iniziativa è in corso, infatti, presso il “Caffè Aureo” di Offida di Claudia Ciotti, a sostegno dell’Associazione volontariato italiani sangue. Il 2% di ogni caffè consumato, infatti, sarà devoluto a sostegno dell’Avis di Offida. “Il caffè è un piacere, questo è un piacere doppio. Il 2% del suo prezzo va a sostegno della donazione del sangue”, così è scritto sulle bustine dello zucchero. Un gesto veramente ammirevole. “Ho sempre avuto grande ammirazione per gli avisini e ho sempre desiderato fare qualcosa per loro – dice Claudia. L’Avis è una delle associazioni più importanti di volontariato. Donare sangue può significare salvare una vita in pericolo, e una vita vale più di qualsiasi altra cosa. Il mio è un semplice gesto, una piccola goccia in mezzo al mare, ma sono contenta di contribuire con questo gesto di solidarietà”. Lo scopo è quello di promuovere e attuare l’idea del dono del sangue in modo volontario, anonimo e gratuito, come atto di solidarietà umana e civile. (Fonte: Corriere Adriatico)

Condividi:

Tags: