Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Torna la Festa della Madonna della Sanità


OFFIDA – Martedì 10 giugno torna l’attesa festa che celebra la Madonna della Sanità presso la chiesetta dedicata, immersa nel verdeggiante Quartiere Lava di Offida e raggiungibile anche a piedi dalla strada comunale Vecchia Mezzina o dalla provinciale Ponticelli. Sul percorso, sarà possibile apprezzare un panorama mozzafiato.

“La chiesa che contiene al suo interno l’effige della Madonna della Sanità, rappresenta una delle perle di cui il nostro Quartiere può fregiarsi– afferma il Presidente del Quartiere Lava, Walter Straccia – e, la bellezza dei festeggiamenti che celebrano la Madonna della Sanità, sta nella spontaneità di coloro che partecipano il giorno stesso, attraverso la totale collaborazione nell’allestimento della tradizionale festa. Con il percorso avviato dal Consiglio di Quartiere (www.facebook.com/quartierelava) – continua il Presidente Straccia – vorremmo proporre un progetto che porti ad una piena valorizzazione delle straordinarie bellezze e unicità monumentali della nostra zona come la stessa Chiesa della Sanità, la Casa Natale del Beato Bernardo, l’Antica Fornace di tipo Hoffmann e la Fontana del Trocco. Tutto questo all’interno di un circuito guidato, ecosostenibile, che sarà fruibile a tutti, abbinando le peculiarità naturalistiche, le bellezze monumentali e storiche alle produzioni agroalimentari a km 0.”

C’è storicamente un forte legame che cinge, Offidani e non, a questi luoghi e, in occasione della festa della Madonna della Sanità, viene anche quest’anno riproposta l’antica passeggiata, partendo dal centro storico fino alla chiesa. Tutti a piedi, dunque: si parte alle ore 5,45 dalla Piazza del Popolo di Offida con arrivo previsto alle ore 7:00 e, a seguire, SS. Messa con successivo rinfresco. Durante la giornata verranno inoltre celebrate SS. Messe alle ore 9:00 ed alle 19:00, con processione alle ore 19:30. La serata proseguirà con gli immancabili festeggiamenti.

(red)

Condividi:

Tags: