Vai a…
Offida infosu Google+Offida info on TumblrRSS Feed

sisma

Doglioni: “L’Italia centrale vibra dal 24 agosto 2016”

La crosta terrestre dell’Italia centrale subisce una sorta di scuotimento, sin dal 24 agosto 2016 e la scossa di magnitudo 3.4 registrata ieri alle 4:48 ad Amatrice è collegata a questo meccanismo. Lo afferma Carlo Doglioni, presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). “Questa sorta di vibrazione continuerà ancora ed è dovuta al graduale

Cassazione: le scuole a rischio sismico vanno chiuse

Con un’importante sentenza depositata ieri, la Corte di Cassazione chiarisce che le scuole a rischio sismico, anche minimo, vanno chiuse e riaperte solo quando sono perfettamente agibili e a norma. La decisione è stata presa in accoglimento del ricorso della Procura di Grosseto, contro il sindaco di Roccastrada, Francesco Limatola, che aveva ottenuto l’autorizzazione alla

Pirozzi a De Micheli: “Non vogliamo un altro terremoto”

di Alberto Premici | Uno sciame sismico interminabile, segue gli eventi tellurici tristemente noti, verificatisi nel Centro Italia nel 2016 e 2017 (zona sismica Amatrice-Norcia-Visso). L’ultimo in ordine cronologico e di una certa intensità, è quello delle 19.54 odierne, di magnitudo 3.1, registrato a 3 km a sud-est di Ussita (MC). Nel pomeriggio, alle 16.47 si era verificato

Sisma: le casette della vergogna e dei “sorrisi”

di Alberto Premici  |  Archiviato il secondo Natale tra macerie, disagi e disservizi, continuare a chiamarle Sae (Soluzioni abitative in emergenza) suona quasi beffardo. Parliamo delle famigerate “casette”, unità abitative che ciascuna regione ha già richiesto, in base al fabbisogno dei residenti nelle aree colpite dagli eventi sismici del 24 agosto, 26/30 ottobre 2016 e

Offida: 3,2 milioni per la stabilità di S.Maria della Rocca

Il Ministero dell’Ambiente contribuisce con ulteriori 21 milioni di euro di risorse proprie alle opere di sistemazione idrogeologica delle Marche, rese ancor più urgenti anche a seguito degli eventi sismici. Il Ministro Gian Luca Galletti e il Presidente della Regione Luca Ceriscioli hanno siglato oggi un’integrazione all’Accordo di Programma risalente del 2010, che prevede vengano

Sisma, Vescovo D’Ercoli: “Casette malmesse e non dignitose”

di Alberto Premici | Il Vescovo della Diocesi di Ascoli Piceno, Mons.Giovanni D’Ercole, si unisce al coro di protesta sulle carenze delle Sae – Soluzioni Abitative di Emergenza, comunemente chiamate “casette”, alloggi provvisori per le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma, in particolare quelle consegnate recentemente ad Arquata del Tronto. «Sono stato l’altro giorno sul

Terremoto 4.2 (INGV) zona Amatrice

Una scossa di terremoto decisamente intensa è stata avvertita oggi 4 dicembre 2017, esattamente alle 00.34, sull’Italia centrale, in particolare tra Lazio, Abruzzo e Marche.Stando ai primi dati giunti dai sismografi del centro sismico del Mediterraneo (EMSC) il terremoto ha raggiunto la magnitudo 4.6 sulla scala richter, 4.2 per INGV,  con ipocentro a 10 km di profondità.

Giussano tende la mano ad Offida

Parte da Giussano, noto centro in provincia di Monza e Brianza, che ha dato tra l’altro i natali al celebre condottiero Alberto, una meritoria iniziativa a favore di Offida. La locale associazione «Un Pozzo per la vita» infatti, è pronta a contribuire con una raccolta di fondi da devolvere per l’importante progetto di ricostruzione del

Violento terremoto in Iran

Una scossa di terremoto, di magnitudo stimata 7.2 della scala Richter, è stata registrata alle 19.18 (ora italiana) tra Iran e Iraq, con epicentro a 32 chilometri dalla città di Halabjah. Il sisma è stato avvertito in una vastissima area dell’Asia, da Israele a Dubai e in Kuwait. A riferirlo l’Usgs, agenzia scientifica degli Stati

Post più vecchi››