Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Strade inagibili, la protesta non accenna a placarsi


Alberto Premici Offida – Continua a far discutere, in Offida, il problema delle strade inagibili e del cimitero dissestato. Ad intervenire, questa volta, è Alberto Premici, coordinatore dell’associazione politico-culturale e gruppo consiliare “Il Circolo”. “Riguardo all’articolo del coordinatore PD, Claudio Sibillini – dice – riteniamo la segnalazione di Simone Corradetti giusta e dovuta, proprio per la sua carica di presidente del Consiglio di quartiere Cappuccini, altro che accuse strumentali. Corradetti ha raccolto e segnalato le proteste della totalità degli offidani sulla penosa situazione della viabilità locale e del civico cimitero. Noi, come Circolo, le condividiamo da tempo e sono state l’oggetto di diverse interrogazioni. Non si capisce poi cosa c’entri Sibillini e a che titolo parli nella sua replica in perfetto politichese; credo che sulla vicenda e sui rimedi sia meglio un’autorevole risposta da parte del sindaco o assessore delegato. Magari spiegando bene ciò che è stato fatto negli ultimi 10 anni per la viabilità e per il cimitero: praticamente nulla”. “Riguardo poi ai patetici attacchi personali di Sibillini rivolti a Corradetti non occorre commentare. Per taluni, la libertà individuale è ancora un concetto teorico”. (Fonte: Corriere Adriatico)

Condividi:

Tags: