Vai a…
Offida infosu Google+Offida info on TumblrRSS Feed

Stasera la finale della 20a Farfalla d’Oro


FARFALLA 2011 Questa sera, con inizio alle 21,15, presso il Teatro Serpente Aureo, si svolgerà la finale della 20a edizione della Farfalla d’Oro, rassegna canora per bambini. questi i dieci finalisti: Priscilla Pertici, 10 anni, di Certaldo con la canzone La Dottoressa Lulù; Federica Di Girolamo, 7 anni, di Pagliare del Tronto (Il cuoco pasticcione); Matilda Valmori, 5 anni, di Forlì (Bianco con il giallo); Andrea Gerini, 7 anni, di Prato (Dolce matematica); Letizia D’Ercoli, 5 anni, di Offida (Gioco di parole); Yuri Scisciani, 9 anni, di Controguerra (Il coccodrillo come fa); Roberta Luciani, 6 anni, di Cossignano (Il topo con gli occhiali); Giulia Fredianelli, 10 anni, di Certaldo (Quell’anello d’oro); Giorgia Grandoni, 5 anni, di Offida (La coccinella sul go-kart); Martina Mercolini, 10 anni, di Offida (Un attimo di respiro). Coro della Farfalla d’Oro: Bianca Amadio, Alice Alesiani, M. Franca Benfaremo, Giorgia Calvaresi, Eliana Capecci, Giorgio Carfagna, Matteo Carosi, Barbara Carosi, Serenella Carosi, Antonella Ciabattoni, Alice Cocci, Chiara Cocci, Elisea Cocci, Chiara Fiorili, Elena Giudici, Giorgia Grandoni, Michela Grandoni, Martina Mercolini, Maria Chiara Ottavi, Federica Pizi, Alessandra Premici, Silvia Premici, Giorgia Traini. I cantanti in erba saranno accompagnati dall’orchestra della Farfalla d’Oro, diretta del M° Ciro Ciabattoni e composta da Giancarlo Premici (chitarra elettrica), Alberto Premici (basso), Stefano Svizzeri (tastiere), Sergio Grandoni (batteria), Umberto Svizzeri (percussioni), Alessandro Straccia (sax alto), Giorgio Ciabattoni (tromba). Lo spettacolo, organizzato dall’Associazione Farfalla d’Oro, diretto da Alessandro Simonetti e presentato da Luca Sestili e Nicole Neroni, vedrà la partecipazione del Mago Alex e delle Befane, che consegneranno doni ai bambini. Come consuetudine, durante lo spettacolo, l’organizzazione attribuirà il Premio Farfalla d’Autore, riconoscimento a chi contribuisce, con il proprio lavoro, a far conoscere e promuovere il nostro territorio. Quest’anno la scelta è caduta su Pierluigi Camiscioni, atleta sambenedettese, già nazionale di rugby negli anni ‘70. L’utile della serata sarà destinato ad associazioni che che si occupano di problemi umanitari, in particolare quelli dell’infanzia. L’allestimento scenico sarà curato da Paola Barbelli e Giuseppe Laudadio. Assistenti alla produzione: Silvana Pallotta Gianpietro Grandoni, Sabina Premici e Vincenzo Petrocchi. Assistente alla regia: Giordana Spaccasassi. Audio Gegè Service, Vittorio Paolini. Tecnici video Pasquale Premici, Fabio Marinucci e Adalberto Travaglini. (ap)

Condividi:

Tags: