Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Rugby: Italia – Samoa, i 24 convocati. Domani visita a L’Aquila.


Il CT azzurro Nick Mallett ha reso nota la lista dei 24 convocati per sabato prossimo al Del Duca di Ascoli Piceno, contro le isole Samoa: Mauro BERGAMASCO (Stade Francais, 78 caps) – Mirco BERGAMASCO (Stade Francais, 65 caps) – Riccardo BOCCHINO (Femi-CZ Rovigo, esordiente) – Gonzalo CANALE (Clermont Auvergne, 50 caps) – Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 61 caps) – Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 1 cap) – Carlo Antonio DEL FAVA (MPS Viadana, 40 caps) – Simone FAVARO (Rugby Parma, 4 caps) – Gonzalo GARCIA (Benetton Treviso, 12 caps) – Quintin GELDENHUYS (MPS Viadana, 5 caps) – Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 24 caps) – Craig GOWER (Bayonne, 5 caps) – Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 13 caps) – Fabio ONGARO (Saracens, 63 caps) – Sergio PARISSE (Stade Francais, 67 caps) – capitano – Salvatore PERUGINI (Bayonne, 65 caps) – Simon PICONE (Benetton Treviso, 19 caps) – Matteo PRATICHETTI (MPS Viadana, 20 caps) – Kaine ROBERTSON (MPS Viadana, 40 caps) – Ignacio ROUYET (Benetton Treviso, 6 caps) – Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 5 caps) – Josh SOLE (MPS Viadana, 40 caps) – Tito TEBALDI (Pluvalore Gran Parma, 5 caps) – Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 36 caps). Domani la nostra nazionale di rugby sarà a L’Aquila per un tour nelle le zone colpite dal sisma; una parte dell’incasso di sabato, un euro per ciascun biglietto, sarà devoluto alla società L’Aquila Rugby. Sergio Parisse, dal 2008 capitano della Nazionale Italiana e di origine aquilane, ha commentato così l’iniziativa: “Da parte nostra è un gesto doveroso nei confronti di una città e di una popolazione che hanno dato moltissimo al gioco del rugby e che sono state così duramente colpite dalla tragedia di aprile. Sono sicuro che il calore e l’amicizia che la gente d’Abruzzo ci regaleranno mercoledì saranno di grande aiuto in vista del terzo e ultimo Cariparma Test Match di sabato prossimo contro Samoa, e spero che il nostro sostegno possa dare ancora più forza a tutti coloro che sono stati colpiti dal terremoto”.

Gli aquilani sono gente tosta – dichiara invece Salvatore “Totò” Perugini, aquilano d’adozione – che non si abbatte, che ama il rugby perché è sacrificio, passione, forza di volontà, proprio ciò di cui si ha bisogno per riuscire a ricostruire la città dopo il terribile terremoto”. (Alberto Premici)

Condividi:

Tags: