Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Proroga del prestito d’onore regionale


OFFIDA – La FIDEAS Srl di Offida dal 1987 sostiene l’autoimprenditorialità e l’autoimpiego attraverso azioni di informazione, formazione e consulenza specialistica promuove nuove iniziative informative per sensibilizzare i disoccupati del Piceno ad utilizzare il prestito d’onore regionale che la regione, con decreto del 12 dicembre scorso, ha prorogato sino a tutto il 30 aprile 2015.  Il Prestito d’Onore Regionale è una forma di microcredito promossa dalla Regione e gestita dalla Banca delle Marche per aiutare i disoccupati e inoccupati residenti nella Regione Marche finalizzata a finanziare le nuove attività d’impresa in forma Individuale, di Società di Persone e di Società Cooperativa, quest’ultima composta da un minimo di 3 fino ad un numero massimo di soci.

I settori in cui può operare sono la produzione di beni, commercio e servizi (escluse le libere professioni). Gli importi massimi finanziabili sono: € 25.000,00 nel caso di imprese Individuali e di Società con meno di 3 soci; € 50.000,00 nel caso di Società con almeno 3 soci.

Il finanziamento ha durata 6 anni non richiede alcun tipo di garanzia e non prevede alcuna spesa. La forma tecnica del finanziamento è quella del prestito chirografario con un tasso fisso del 3,20%. Il Prestito d’Onore regionale è un servizio di supporto alla creazione di nuove imprese che, oltre al sostegno finanziario, offre anche un insieme di servizi gratuiti quali:

  • informazione, orientamento e supporto tecnico alla predisposizione della domanda di ammissione e all’avvio formale dell’attività;
  • servizi di supporto tecnico per l’avvio e la crescita dell’idea imprenditoriale, formazione, e consulenze specialistiche;
  • monitoraggio e valutazione delle imprese avviate.

Altre agevolazioni (anche cumulabili)

  • Il BIM Tronto per i residenti e per le attività avviate nella sua area ammesse al Prestito d’Onore Regionale prevede un contributo a copertura degli interessi passivi, per cui il tasso d’interesse è ridotto a zero.
  • Prestito d’Onore della Provincia di Ascoli Piceno: funzionamento analogo a quello del Prestito d’Onore Regionale ma senza possibilità di accesso ai benefici del Bim Tronto e con atri partners finanziari.
  • Bando Regione Marche FSC Startup innovative (oggetto sociale prevalente e rispetto requisiti): investimento minimo 90.000 euro + 60.000 euro per spese di gestione primi 24 mesi di attività, contributo a fondo perduto del 40/50%.
  • Iniziativa UE Garanzia Giovani: nuova iniziativa dedicata ai giovani fino a 29 anni che include misure per l’auto-impiego, infohttp://www.garanziagiovani.gov.it
  • Iniziativa UE Erasmus Giovani Imprenditori: tirocini individuali retribuiti da 1 a 6 mesi in imprese di successo di tutti i paesi UE e candidati, info http://www.erasmus-entrepreneurs.eu.

La FIDEAS srl, società con una lunga e qualificata esperienza nel campo della creazione d’impresa,  è anche Centro Informativo della Regione Marche e fornisce a coloro che sono interessati all’avvio di una nuova attività imprenditoriale i chiarimenti necessari per la predisposizione della domanda ed la consulenza individuale gratuita per individuare le potenzialità e la validità dell’idea imprenditoriale, sia ai fini del Prestito d’Onore Regionale che per altre opportunità a fondo perduto.

INFO: FIDEASOffida, Borgo Cappuccini n. 3, Tel. 0736 880843, E-mail: fideas@topnet.it, Ascoli Piceno: Elio Anastasi Tel. 327 9495141 E-mail: anastasi.elio@libero.it, San Benedetto del Tronto, Via Calatafimi n. 44, Tel. / Fax 0735/581724, E-mail: fideas@topnet.it.

Condividi:

Tags: ,