Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Più di diecimila posti letto nel mondo: solidarietà e servizio ricorda l’opera di San Benedetto Menni


I volontari di Solidarietà e servizio e le suore della Casa di cura San Giuseppe di Ascoli invitano la cittadinanza una celebrazione, domenica 22 alle ore 10, per ricordare la figura di San Benedetto Menni, fondatore di un ordine che si occupa di malati psichiatrici.

L’associazione Solidarietà e servizio, che opera all’interno della Casa di cura San Giuseppe di Ascoli Piceno, ricorda, il 22 novembre, i dieci anni dalla canonizzazione di San Benedetto Menni, appartenente all’ordine dei Fatebenefratelli. L’anniversario sarà celebrato con una messa alle ore 10, presso la chiesa della Casa di Cura: Menni è il padre fondatore della Congregazione delle Suore ospitaliere del Sacro Cuore di Gesù, che gestiscono la struttura che si occupa di psichiatria, riabilitazione alcologica e lungodegenza post-acuzie.

L’Ordine, fondato da San Benedetto Menni nel 1881, è nato come istituto religioso femminile specializzato nell’assistenza psichiatrica, è presente per mezzo di diverse province canoniche in tutto il mondo, in particolare Europa, Sud America ed Africa, con oltre 10.000 posti letto.

<

p align=”justify”>La Provincia Italiana, che gestisce la Casa di Cura San Giuseppe, che ha oltre settanta posti letto, si occupa in particolare di alcune missioni nelle Filippine. I volontari, le suore, il personale e gli ammalati invitano tutta la cittadinanza a uno partecipazione calorosa. (Fonte: Centro di Servizio per il Volontariato – A.V.M. – Sede Territoriale di Ascoli Piceno)

Condividi:

Tags: