Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Offida: “mettiamo in sicurezza le scuole”.


Il gruppo consiliare del Circolo ha da tempo posto con determinazione la propria attenzione sulle problematiche legate alla messa in sicurezza delle scuole offidane e sulla loro conformità rispetto alle leggi. Ad una recente interrogazione rivolta in tal senso all’amministrazione D’Angelo, è seguita la consueta fumosa risposta che nulla dice sullo stato effettivo delle cose e su ciò che si intende fare. Né quantomeno è stata esibita la documentazione richiesta sui collaudi e sulla conformità degli immobili. In particolare si segnala la situazione della scuola media in Via Ciabattoni, dove lo stato di degrado statico della torre campanaria della Chiesa di S.Agostino, che svetta proprio sopra le aule del plesso, rende altissimo il rischio di crollo in caso di eventi sismici, cui purtroppo la nostra zona è soggetta. Queste emergenze e la loro rapidissima soluzione  dovrebbero essere priorità inderogabili da parte dell’amministrazione con interventi concreti. Le nostre segnalazioni e le lamentele dei cittadini restano tuttavia inascoltate. Così come non si dà alcun seguito alle promesse elettorali, reiterate nel corso dell’ultimo biennio, sullo spostamento della scuola materna in Piazza Baroncelli, ospitata in un edificio assolutamente inadatto e senza i necessari spazi a parcheggio. La posizione del Circolo sulle scuole di Offida è nota da tempo ed è parte del proprio programma elettorale: accorpare tutte le scuole elementare e media in Via della Repubblica ampliandone gli spazi a verde, parcheggi e per attrezzature sportive e trasferire la materna nello stabile già pronto in Via Martiri della Resistenza. Ciò risolverebbe, seppur parzialmente, l’annoso problema del traffico nel Centro storico cittadino anch’esso senza soluzione. (Fonte: Il Mascalzone)

Condividi:

Tags: