Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Offida, giallo sulla collezione Allevi


I consiglieri comunali Massimo Vagnoni e Giancarlo Premici del gruppo consiliare il Circolo interrogano il sindaco Lucio D’Angelo sulla situazione del Museo G. Allevi. Il Comune di Offida – possiede la collezione archeologica appartenuta al prof. Guglielmo Allevi, di fondamentale importanza per la conoscenza della storia delle civiltà che hanno abitato il territorio comunale”. Dopo aver rimarcato che il Comune si è sempre identificato quale proprietario della collezione, i consiglieri Vagnoni e Premici fanno sapere che: nel sito www.musei-salaria.it, coperto da copyright del Comune di Offida, è inserito un catalogo on line del museo Archeologico di Offida relativo a soli 289 reperti che tra l’altro risultano parte proprietà comunale parte sam. Ipotizzando un possibile smembramento della collezione con grave danno per il patrimonio Comunale i due chiedono di chiarire quello che si augurano sia un semplice equivoco e di provvedere tempestivamente ad opportune azioni. (Fonte: Corriere Adriarico)

Condividi:

Tags: