Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Offida: concluso il corso per pizzaioli


immagine non disponibile

<

p align=”justify”>Trentatre ore di lavoro pomeridiano suddivise in due parti: sei ore di teoria, ventiquattro ore di pratica e l’esame finale. Hanno partecipato i signori: Benedetto Troli di Acquaviva Picena che ha realizzato la pizza azzurro all’agro, Ponziani Paolo di Montefiore dell’Aso ha eseguito la pizza Frizzante, Vittorio Dorin di Cossignano ha preparato la pizza country, Rastelli Romina di Ripatranzone ha portato la pizza fiocchetto, Palermo luca di Sulmona ha proposto la pizza la viola, Ciaffoni Luca di Ascoli Piceno si è esibito con la pizza argentina.
Agli esami finali tutti hanno  superato con largo margine di voti la prova pratica per gli abbinamenti eseguiti con alimenti tradizionali e del bosco. Funghi porcini, tartufo, salsiccia e pesce azzurro dell’adriatico  sono stati gli elementi dominanti nelle ricette eseguite. 
Il migliore del corso è risultato Ponziani Paolo con la pizza frizzante (condita con mozzarella, funghi, salsiccia e peperoncino piccante).
A giudicare gli allievi una commissione formata dal giornalista del Corriere Adriatico di Ascoli Piceno Prof. Nicola Sabini, dal presidente AIAB Marche Guglielmo Francesconi, dai titolari della pizzeria La Mattra e dalla nostra Segretaria pro tempore Svetlana Ivanova. Tutti i partecipanti hanno dimostrato un grado di apprendimento elevato e si sentono pronti per essere inseriti in ambito lavorativo. Dopo aver ringraziato i padroni di casa ci siamo lasciati con la volontà di proseguire gli incontri, il primo dei quali sarà la cena di fine corso la prossima settimana, ma soprattutto con la volontà di non disperdere il lavoro fatto e di essere comunque vicini all’Associazione Pizzaioli Marchigiani per renderla sempre più grande. (da Renato Andrenelli – Presidente APM)

Condividi:

Tags: ,