Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Mastella: indagine su Ahmetovic, testimonial pubblicitario


Roma – Il ministro della Giustizia Clemente Mastella ha chiesto un chiarimento sulle modalità di detenzione del rom Marco Ahmetovic, che nell’aprile scorso alla guida ubriaco investì e uccise quattro ragazzi con la sua auto. L’imputato attualmente si trova agli arresti domiciliari dove sta scontando una pena a sei anni e sei mesi di reclusione ma, nonostante ciò, è diventato il testimonial pubblicitario di una nuova marca di prodotti venduti via Internet “Linearom”. E’ di ieri la notizia della prima offerta della linea: un orologio messo in vendita on-line sul celebre sito di aste virtuali ebay. “E’ colpa dei giornalisti se Ahmetovic è diventato una star- ha dichiarato Alessio Sundas, l’agente pubblicitario che promuove la nuova “Linearom”- La mia è una scommessa. Quella di fare di un assassino, di cui comunque non sono stato il complice, una star. Non me ne vergogno, è il mio lavoro”. Dopo lo sdegno e le richieste di chiarimento avanzate ieri da Maurizio Fistarol, parlamentare del Pd, e da Roberto Calderoli, vice presidente del Senato e coordinatore delle segreterie della Lega, oggi Mastella ha richiesto ai propri uffici di verificare la compatibilità delle modalità di detenzione di Ahmetovic “con lo svolgimento delle attività lucrative riportate dalla stampa.” La scelta delle misure cautelari compete esclusivamente al giudice -ha aggiunto il Guardasigilli- e su di essa non sono possibili interferenze del ministro della Giustizia, e questo a prescindere dai sentimenti personali del Guardasigilli, che prova tristezza e sconcerto di fronte a chi sfrutta le proprie colpe e la morte altrui per acquistare notorietà e denaro.” (Fonte: La Voce d’Italia – Autore: Giulia Cerasi)

Condividi: