Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

“Lu bove vero” ascolano


ASCOLI: Una maschera contestata

Le proteste possono accompagnare anche il Carnevale; questo è quanto emerge dalla storia di N.M. che martedì scorso ha dovuto rinunciare alla sua mascherata perché questa prevedeva l’utilizzo di una mucca vera. Posizionatosi di fronte a Palazzo Capitani, l’uomo aveva creato la parodia del ‘Bove finto’ di Offida; il quadretto prevedeva anche l’utilizzo di una mucca vera, fatto questo che non è andato giù a numerose associazioni animaliste che hanno immediatamente protestatao e avvertito le forze dell’ordine. L’uomo è stato costretto a rinunciare alla sua mascherata e abbandonare fra liti e polemiche il Carnevale. (Fonte: ByMarche)

Condividi:

Tags: